Archivio

Archivio Gennaio 2004

Schermo per videoproiettore e TW-10

9 Gennaio 2004 3 commenti

Ho finalmente provato l’Epson EMP TW-10 con il mio schermo e devo dire che sono rimasto soddisfatto dell’acquisto sia per la qualita’ del videoproiettore sia dalla resa dello schermo. Ho fatto delle comparazioni con il telo portatile da 60 pollici che viene regalato con il TW10 e devo ammettere che si nota una certa differenza principalmente in luminosita’ e in misura minore anche in definizione dell’immagine a favore del telo Epson. Peccato che lo schermo portatile in bundle con il TW10 sia solo di 60 pollici perche’ e’ veramente un prodotto robusto e ben fatto. Con il mio schermo invece sono riuscito ad allargare l’immagine fino ad ottenere una base di 2,30 mt, pari ad almeno 100-110 pollici in 16/9, a circa 2,5 mt di distanza dallo stesso, comunque non mi posso lamentare dei risultati.
Recentemente, continuando a fare delle ricerche sugli schermi per videoproiezione, mi sono imbattuto nella seguente ditta fornitrice di teli grezzi per videoproiezione in PVC per il nord Italia

PERONI spa
21013 Gallarate (VA) – 93, v. Monteleone
tel.: 0331 756811
fax: 0331 776260

http://www.peroni.ws/

e per il sud Italia

PERONI SUD srl
95131 CATANIA (CT)
67/h, v. Vittorio Emanuele
Tel: 095 322855 – Fax: 095 314035

Ho telefonato a Catania e sono stati gentilissimi, bisogna chiedere del PVC bianco ottico con retro nero. Le misure disponibili sono 2,10 mt x la lunghezza che si desidera. Prezzo 21,28 euro + iva al metro lineare. Il telo e’ grezzo senza telai di sorta, bisogna poi montarlo su un supporto. Se ne potrebbero acquistare 3 metri pagando solo 21,28 x 3 = 63,84 + iva cioe’ 76,60 euro, avremmo un superschermo da 3 mt x 2,10 di altezza ad un costo irrisorio. Se non dovessero averlo in pronta consegna entro 3 giorni lo fanno avere. Disponibili a far visionare c/o di loro i campioni di telo.
Hanno anche altri teli in particolare quelli x retroproiezione bianchi da tutte e due le parti e quelli microforati che si usavano nei cinema quando le casse acustiche erano poste dietro lo schermo.
Penso, piu’ in la’, di acquistarlo e sostituire lo schermo attuale, vi faro’ sapere le differenze riscontrate.